Home

About

Advanced Search

Browse by Discipline

Scientific Societies

E-print Alerts

Add E-prints

E-print Network
FAQHELPSITE MAPCONTACT US


  Advanced Search  

 
Motivazione del Premio Antonella Musu 2009 al libro di Natacha Fabbri, De l'utilit de l'harmonie: filosofia, scienza e musica in Mersenne, Descartes e Galileo, Pisa,
 

Summary: Motivazione del Premio Antonella Musu 2009 al libro di Natacha Fabbri, De l'utilité
de l'harmonie: filosofia, scienza e musica in Mersenne, Descartes e Galileo, Pisa,
Edizioni della Normale, 2008.
Natacha Fabbri ha pubblicato nel 2003 un libro importante sul tema dell'armonia in
Keplero. Ha continuato a studiare il rapporto tra filosofia, musica e scienza nel
Rinascimento e agli inizi dell'età moderna.
Ha affrontato ­ con la duplice competenza che le deriva da un dottorato di ricerca in
filosofia e da un diploma di Conservatorio ­ un complicato e affascinante intreccio di idee
e di tesi nel quale convergono matematica, teoria musicale e cosmologia.
L'armonia e la teoria dell'armonia intesa sia come coesistenza di differenze sia come
scienza dei suoni ha esercitato un peso nella riflessione di alcuni tra i principali
protagonisti della filosofia e della scienza moderne.
Il libro mostra, in modo analitico e documentato, che la riflessione sull'armonia ha avuto
una importanza centrale non solo in Mersenne, ma anche in Descartes e in Galileo e
mostra sia la presenza di temi comuni sia il manifestarsi di differenze profonde.
Per esempio Galilei, profondamente legato al mondo della musica per la sua formazione
musicale e per le ricerche condotte dal suo padre Vincenzo, nella seconda giornata del
Dialogo approfondisce il tema della perfettissima armonia che caratterizza il mondo di
Copernico.
Ma l'ordine di Galilei non è solo postulato o affermato come un principio metafisico che

  

Source: Abbondandolo, Alberto - Scuola Normale Superiore of Pisa

 

Collections: Mathematics