Home

About

Advanced Search

Browse by Discipline

Scientific Societies

E-print Alerts

Add E-prints

E-print Network
FAQHELPSITE MAPCONTACT US


  Advanced Search  

 
Sulle forze che agiscono all'interno di un corpo polarizzato magneticamente o dielettricamente
 

Summary: Sulle forze che agiscono all'interno di un corpo polarizzato
1
magneticamente o dielettricamente
H. Helmholtz
(Da Berl. Monatsber. del 17 febbraio 1881, comunicato dall'Autore)

Il ferro dolce, portato in vicinanza di un magnete, mostra
per conto suo repulsioni e attrazioni di un corpicciolo magnetico
o magnetizzabile, che prima non mostrava. Per spiegarle si assume
una certa distribuzione del magnetismo nelle molecole del ferro.
Faraday mostr˛ inoltre che azioni di questo tipo appaiono non solo
nel ferro, ma in quasi tutti i corpi conosciuti con un'intensitÓ
assai pi¨ piccola e in parte anche con segno opposto, e che
fenomeni del tutto analoghi, che suggeriscono una distribuzione di
elettricitÓ con segni opposti nelle molecole di isolanti
elettrici, si generano con forze di attrazione elettrica.
Nell'ambito del magnetismo questi fenomeni sono stati riassunti
per primo da Poisson in leggi relativamente semplici, che per lo
meno per forti intensitÓ della magnetizzazione e finchŔ non si
mescolino gli effetti della forza coercitiva analoga all'attrito,

  

Source: Antoci, Salvatore - Dipartimento di Fisica, Universita' di Pavia

 

Collections: Physics