Home

About

Advanced Search

Browse by Discipline

Scientific Societies

E-print Alerts

Add E-prints

E-print Network
FAQHELPSITE MAPCONTACT US


  Advanced Search  

 
Legge 24 giugno 1997, n. 196 "Norme in materia di promozione dell'occupazione."
 

Summary: Legge 24 giugno 1997, n. 196
"Norme in materia di promozione dell'occupazione."
pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 154 del 4 luglio 1997 - Supplemento Ordinario n. 136
Art. 1.
(Contratto di fornitura di prestazioni di lavoro temporaneo)
1. Il contratto di fornitura di lavoro temporaneo è il contratto mediante il quale un'impresa di
fornitura di lavoro temporaneo, di seguito denominata "impresa fornitrice", iscritta all'albo previsto
dall'articolo 2, comma 1, pone uno o più lavoratori, di seguito denominati "prestatori di lavoro
temporaneo", da essa assunti con il contratto previsto dall'articolo 3, a disposizione di un'impresa che
ne utilizzi la prestazione lavorativa, di seguito denominata "impresa utilizzatrice", per il
soddisfacimento di esigenze di carattere temporaneo individuate ai sensi del comma 2.
2. Il contratto di fornitura di lavoro temporaneo può essere concluso:
a) nei casi previsti dai contratti collettivi nazionali della categoria di appartenenza dell'impresa
utilizzatrice, stipulati dai sindacati comparativamente più rappresentativi;
b) nei casi di temporanea utilizzazione in qualifiche non previste dai normali assetti produttivi
aziendali;
c) nei casi di sostituzione dei lavoratori assenti, fatte salve le ipotesi di cui al comma 4.
3. Nei settori dell'agricoltura, privilegiando le attività rivolte allo sviluppo dell'agricoltura biologica,
e dell'edilizia i contratti di fornitura di lavoro temporaneo potranno essere introdotti in via
sperimentale previa intesa tra le organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei datori di lavoro

  

Source: Abbondandolo, Alberto - Scuola Normale Superiore of Pisa

 

Collections: Mathematics