Home

About

Advanced Search

Browse by Discipline

Scientific Societies

E-print Alerts

Add E-prints

E-print Network
FAQHELPSITE MAPCONTACT US


  Advanced Search  

 
STATUTO DELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA emanato con D.D. n. 290 del 15.03.1995, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.
 

Summary: STATUTO DELLA SCUOLA NORMALE SUPERIORE DI PISA
emanato con D.D. n. 290 del 15.03.1995, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n.
72 del 27.03.1995
modificato, da ultimo, con D.D. 338 del 28.06.2006 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica
Italiana n. 157 del 08.07.2006
TITOLO I
PRINCIPI GENERALI
Art. 1
Natura e finalità
La Scuola Normale Superiore di Pisa, fondata da Napoleone I con decreto del 18 ottobre 1810,
è un istituto di istruzione superiore universitaria, di ricerca e alta formazione a ordinamento
speciale. E' dotata di personalità giuridica e autonomia didattica, scientifica, organizzativa,
finanziaria, gestionale, amministrativa, patrimoniale e contabile. Realizza la propria autonomia
mediante lo Statuto e le proprie fonti interne.
Si articola in due Classi Accademiche: la Classe Accademica di Lettere e Filosofia e la Classe
Accademica di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali.
La Scuola ha il fine istituzionale di promuovere lo sviluppo della cultura, dell'insegnamento e
della ricerca nell'ambito scientifico e in quello umanistico, esplorandone le interconnessioni.
A tale fine essa persegue il più alto livello di formazione, universitaria e post-universitaria,
nonché della formazione permanente e ricorrente, valorizzando prioritariamente il rapporto tra

  

Source: Abbondandolo, Alberto - Scuola Normale Superiore of Pisa

 

Collections: Mathematics