Home

About

Advanced Search

Browse by Discipline

Scientific Societies

E-print Alerts

Add E-prints

E-print Network
FAQHELPSITE MAPCONTACT US


  Advanced Search  

 
Sull'elettrodinamica di Minkowski dei corpi in movimento1 (Ricevuto il 19 luglio 1950)
 

Summary: Sull'elettrodinamica di Minkowski dei corpi in movimento1
M. v. Laue
(Ricevuto il 19 luglio 1950)
In questa elettrodinamica non si `e pervenuti finora a una scelta tra il tensore di Minkowski e
altre ipotesi. Il primo `e non simmetrico e pertanto contraddice la formulazione di Planck per la
legge dell'inerzia dell'energia: densit`a d'impulso uguale corrente d'energia divisa per il quadrato
della velocit`a della luce. Le altre ipotesi rispettano per l'appunto la simmetria del tensore, e quindi
quella formulazione della legge d'inerzia. Questo lavoro dimostra che l'ipotesi di Minkowski `e quella
giusta.
§1. Poich´e nelle nostre argomentazioni dobbiamo prendere le mosse dai fonda-
menti dati da Minkowski dell'elettrodinamica dei corpi, ne riassumiamo in primo
luogo l'essenziale.
Descrivono il campo elettromagnetico due esavettori, M e B; essi e gli esavettori
ad essi duali M
e B
sono posti in corrispondenza alle intensit`a di campo E ed H,
allo spostamento elettrico D e all'induzione magnetica B mediante le equazioni:
(1)
M10 = M
23 = -iE1, M20 = M

  

Source: Antoci, Salvatore - Dipartimento di Fisica, Universita' di Pavia

 

Collections: Physics