Home

About

Advanced Search

Browse by Discipline

Scientific Societies

E-print Alerts

Add E-prints

E-print Network
FAQHELPSITE MAPCONTACT US


  Advanced Search  

 
Principi della relativit`a generale1 A. Einstein
 

Summary: Principi della relativit`a generale1
A. Einstein
Una serie di pubblicazioni degli ultimi tempi, in particolare l'acuto lavoro di
Kretschmann apparso di recente su questi Annali nel volume 53, fascicolo 16, mi
inducono a ritornare ancora una volta sui fondamenti della relativit`a generale. Il
mio scopo `e perci`o di esporre esclusivamente le idee di base, assumendo la teoria
come nota.
La teoria, come ora mi sta dinnanzi, si fonda su tre punti di vista principali, che
d'altronde non sono affatto indipendenti tra loro. Essi sono riportati e caratterizzati
in breve nel seguito, e in quanto segue illustrati sotto alcuni aspetti:
a) Principio di relativit`a: Le leggi di natura sono solo affermazioni su coincidenze
spaziotemporali; esse trovano quindi la loro sola espressione naturale in equazioni
generalmente covarianti.
b) Principio di equivalenza: L' inerzia e la gravitazione sono della stessa natura.
Da qui e dai risultati della teoria della relativit`a speciale segue necessariamente che
il "tensore fondamentale" simmetrico (g) determina le propriet`a metriche dello
spazio, il comportamento inerziale dei corpi in esso, come pure le azioni gravitazio-
nali. Designeremo come "campo G" la condizione dello spazio descritta dal tensore
fondamentale.
c) Principio di Mach:2

  

Source: Antoci, Salvatore - Dipartimento di Fisica, Universita' di Pavia

 

Collections: Physics