Home

About

Advanced Search

Browse by Discipline

Scientific Societies

E-print Alerts

Add E-prints

E-print Network
FAQHELPSITE MAPCONTACT US


  Advanced Search  

 
La regola dei quanti di Sommerfeld ed Epstein di A. Einstein
 

Summary: 1
La regola dei quanti di Sommerfeld ed Epstein
di A. Einstein
(comunicata nella seduta dell'11 maggio)

§ 1. Formulazione precedente. Non sussiste pił alcun dubbio
che per sistemi meccanici periodici con un grado di libertą la
condizione quantica si scriva
dq”
pdq =

p dt = nh (1)
dt
(Sommerfeld e Debye). In essa l'integrale va esteso su un intero
periodo del moto; q indica la coordinata, p la corrispondente
coordinata d'impulso del sistema. Inoltre i lavori sulla teoria
degli spettri di Sommerfeld provano con certezza che in sistemi
con pił gradi di libertą al posto di questa condizione quantica
singola devono comparire pił condizioni quantiche, in generale
tante (m) quanti sono i gradi di libertą che il sistema possiede.

  

Source: Antoci, Salvatore - Dipartimento di Fisica, Universita' di Pavia

 

Collections: Physics