Home

About

Advanced Search

Browse by Discipline

Scientific Societies

E-print Alerts

Add E-prints

E-print Network
FAQHELPSITE MAPCONTACT US


  Advanced Search  

 
Sulle ipotesi che stanno a fondamento della geometria Piano della ricerca
 

Summary: Sulle ipotesi che stanno a fondamento della geometria
Piano della ricerca
E' noto che la geometria presuppone come qualcosa di dato sia
il concetto di spazio che i concetti basilari per le costruzioni
nello spazio. Essa dà di questi solo definizioni nominali, mentre
le determinazioni essenziali appaiono sotto la forma di assiomi.
Il rapporto tra questi postulati rimane quindi nell'oscurità, non
si vede se e in che modo la loro connessione sia necessaria, nè, a
priori, se sia possibile.
Da Euclide fino a Legendre (per nominare il più celebre nuovo
rielaboratore della geometria) questa oscurità non è stata elimi-
nata nè dai matematici nè dai filosofi che si occupano di queste
cose. Ciò ha la sua origine nel fatto che il concetto generale di
grandezza multiplamente estesa, sotto il quale sono comprese le
grandezze spaziali, rimane completamente non elaborato. Mi sono
perciò proposto in primo luogo il compito di costruire il con-
cetto di una grandezza multiplamente estesa dal concetto generale
di grandezza. Risulta così che una grandezza multiplamente estesa
è passibile di diverse relazioni metriche, e che lo spazio
costituisce quindi solo un caso particolare di una grandezza

  

Source: Antoci, Salvatore - Dipartimento di Fisica, Universita' di Pavia

 

Collections: Physics