Home

About

Advanced Search

Browse by Discipline

Scientific Societies

E-print Alerts

Add E-prints

E-print Network
FAQHELPSITE MAPCONTACT US


  Advanced Search  

 
Brevissima introduzione al Lisp Giorgio Ausiello, Luigi Laura
 

Summary: Brevissima introduzione al Lisp
Giorgio Ausiello, Luigi Laura
2 marzo 2004
Queste pagine costituiscono un riferimento per gli studenti del corso di Informatica Teorica e non hanno
nessuna pretesa di completezza riguardo al linguaggio Lisp. Per gli scopi del corso Ú di interesse mostrare
come si possano denire funzioni con il linguaggio Lisp.
Da notare che queste pagine sono state scritte con l'idea di fornire allo studente del materiale da usare davanti
a un interprete Lisp, ed Ú per questo che cominciamo presentando l'interprete Lisp come una calcolatrice
interattiva, per consentire al lettore di familiarizzare prima con la forma pressa, poi incrementalmente
passare ad argomenti sempre pi˙ complessi.
1 Tipi di dato in Lisp
In Lisp vi sono i seguenti tipi di dato base:
Ě S-espressioni (o espressioni simboliche o espressioni). Puˇ essere un Atomo, una Lista o una collezione
di S-espressioni racchiuse tra parentesi.
NIL Ú equivalente alla lista vuota, quindi NIL Ú sia un atomo che una lista.
Ě Atomo. ╔ una stringa di caratteri che comincia per una lettera, una cifra o un qualsiasi carattere
speciale diverso dalla parentesi aperta ( o chiusa ). Distinguiamo in
Atomo numerico o numero (per esempio 10 o 1.41).
Atomo simbolico o simbolo (per esempio A, CIAO, +, RKO281)
Ě Lista. ╔ una parentesi aperta (, seguita da zero o pi˙ atomi o liste, seguita da una parentesi chiusa

  

Source: Ausiello, Giorgio - Dipartimento di Informatica e Sistemistica, UniversitÓ di Roma "La Sapienza"

 

Collections: Computer Technologies and Information Sciences